Ciballegorie

Le analogie alimentari sono usate costantemente come figure retoriche e espressioni gergali : Sei buono come il pane Rosso come un pomodoro Mani di burro Bianco come il latte Testa d’uovo Portare a casa il bacon/pane Sei una mozzarella Né carne né pesce Di seguito elencati vi sono alcuni esempi di quelle che mi piace raggruppare […]

Ianus – salvia bifronte

Salvia bifronte, trovata per caso,  colta per sbaglio.   Dal Latino Ianus, Giano, divinita’ romana Riferimenti:  Dal Vocabolario Treccani: “Nel linguaggio medico, nome con cui sono talora indicati i due individui che costituiscono l’anomalia fetale doppia detta cefalotoracopago, quando presentano i due visi rivolti in senso opposto, uno anteriore l’altro posteriore.” – http://www.treccani.it/vocabolario/giano/

Per non perdersi

« Io mi sono sempre cercata, nei libri, nelle canzoni.. » Così, mi ricordo, la scrittrice Igiaba Scego descrisse la passione che l’aveva sempre avvicinata alla musica, alla poesia e alla letteratura. Era lo scorso 9 ottobre a Torino, alla presentazione del suo nuovo libro Caetano Veloso camminando controvento, un omaggio al cantane brasiliano; l’evento […]

Sentirsi incompleti vs vedersi incompleti

In una parte del testo di apertura in  Pensieri sull’educazione artistica (1992) di Rudolf Arnheim la professoressa Lucia Pizzo Russo, in conversazione con Arnheim, tenta di trovare un punto di contatto fra il pensiero di Arnheim e quello di Gaetano Kanizsa (due importanti esponenti della psicologia della percezione). [1]  La discussione verteva sul binomio – vedere e […]

Adozione: visibilità e invisibilità

L’adozione è cambiata! Come sarà l’adozione del futuro? Questo era il tema della convegno organizzato dal CIAI e tenutosi il 14 Novembre 2016 a Milano. Al convegno intitolato “L’adozione che verrà” non ho partecipato, quindi, esattamente non so quali siano stati i temi trattati, ma il titolo della conferenza era perfetto per iniziare questa nota. Che cos’è […]