Costellazioni possibili

16/12/18 – Domeniche in Festa: Atmo-Sfere Relazioni stellari, inscritte in cielo, immutabili, eterne. Genitori e figli… La forma è linguaggio. L’arte unisce, la mediazione aggrega. Domeniche in Festa, le attività domenicali proposte dal network ZonArte e sostenute dalla Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT, erano un modo allegro e alternativo per trascorrere il tempo insieme, in famiglia. Tenute…Continua la lettura di Costellazioni possibili

Tradurre esperienze di vita nell’arte, gli artisti Ottonella Mocellin e Nicola Pellegrini si raccontano

  Vivevano così tranquilli che, se si avvicinava un istante di gioia, i due si scambiavano un rapido sguardo, quasi ironico, e gli occhi di entrambi dicevano: non consumiamolo, non usiamolo in maniera ridicola. Come se fossero vissuti da sempre.   Clarice Lispector, Legami familiari (p.88)   Per tutte le cose, spesso, c’è un tempo…Continua la lettura di Tradurre esperienze di vita nell’arte, gli artisti Ottonella Mocellin e Nicola Pellegrini si raccontano

“I linguaggi del corpo nel ritmo” – Sulla danza

Dopo il convegno LA COSTRUZIONE DELL’IDENTITÀ NELLA RICERCA DELLE ORIGINI AI TEMPI DI INTERNET che ci ha fatto incontrare, tra un impegno di lavoro e l’altro, un caffè, una brioche e una passeggiata ancora da organizzare – non è stato facile acchiappare Simone per farmi raccontare la sua passione per la danza… Finalmente, dopo un anno e…Continua la lettura di “I linguaggi del corpo nel ritmo” – Sulla danza

Ibrido tracotante / L’albicocco-susino

Hybrid/Hubris hybrĭda = ibrido – il bastardo, l’incrocio hybris = tracotante – l’arroganza, l’eccesso, la presunzione… Ibrido tracotante. La tracotanza dell’ibridazione, il simbolo dell’unione, il nodo, pare lievitare. Se ne vede la spinta, la forza esplosiva del gene, palese e mostruosa, e la bellezza sublime che ne traspare.   Leggi anche:  Prove di innesto e L’inizio un…Continua la lettura di Ibrido tracotante / L’albicocco-susino

“Fotografare: tra passione oblio e psiche” – Sulla fotografia e lo scrivere

È iniziato tutto per caso, un incontro fugace seguito da uno più approfondito, davanti a un tè, e fuori una pioggia incessante. Un lunga chiacchierata che è servita a conoscerti un po’ meglio raffinare le mie domande, a trovare nuovi spunti, ricordi e passioni comuni. Le mie domande non sono state che un pretesto, il testo…Continua la lettura di “Fotografare: tra passione oblio e psiche” – Sulla fotografia e lo scrivere

“adottiamo i posti in cui viviamo o sono loro che adottano noi?”

L’omaggio di una cara amica, una riflessione, lo spunto che ha dato vita alla nostra amicizia. Perché basta partire una o centinaia di volte, i luoghi rimangono, quelli a cui siamo più affezionati restano avvolti, cullati dalle nostre braccia. Il particolare è tratto da “vento” video storia di Disegni di sabbia ispirata alla celebre frase di Emily…Continua la lettura di “adottiamo i posti in cui viviamo o sono loro che adottano noi?”

Diario 2 – Presente

Nel futuro… Ricordo del passato nel presente. Quando tuo padre si sveglia e ti dice: “… questo è il diario in cui scrivevamo quando siamo venuti a prenderti, non lo sapevi?!” e di fronte alla tua espressione sbigottia aggiunge “Ah, pensavo lo sapessi…” #truestory #eyerolling