Un “luogo sicuro dove ognuno può mettersi in gioco” – Sul teatro

La prima volta che ho scritto a Emmanuel Galli, attore classe ’93, è stato dopo aver letto le recensioni di “Hankook, Radici Spezzate”,  spettacolo scritto e interpretato da lui con tema l’adozione, e in mente avevo già una versione embrionale di questa intervista… Dopo due anni, alla fine dell’evento organizzato da Edizioni ETS e l’Associazione…Continua la lettura di Un “luogo sicuro dove ognuno può mettersi in gioco” – Sul teatro

Arte e Adozione oltre la terapia

Dopo un tempo infinito – il tempismo non è il mio forte – sono finalmente riuscita a mettere insieme una riflessione sull’incontro organizzato dal Centro Ado.T Sabato 11 marzo a Milano. Questo anche in previsione di un altro evento intitolato “AdottArti, arte terapia in sostegno al percorso adottivo” e offerto dall’associazione Art Therapy Italiana che si…Continua la lettura di Arte e Adozione oltre la terapia

Come nasce un artista dell’adozione

In previsione del seminario “Arte e Adozione. Il mondo dell’Arte incontra l’Adozione” organizzato dal Centro Ado.T di Milano a cui parteciperò domani, ecco una breve sintesi che tenta di spiegare la nascita del cosiddetto artista dell’adozione. Il filo conduttore che lega arte e adozione è la creatività, ne abbiamo tutti una data base, quella che Gianni…Continua la lettura di Come nasce un artista dell’adozione

Adozione e creatività: chiamiamola Arte Adottica

  Stimoli e spunti vengono dalla vita di tutti i giorni… A fine anno su LA STAMPA era uscito l’articolo di Fabio Albanese su Esa Abrate, direttore d’orchestra, un figlio adottivo eletto Alfiere della Repubblica. – Tanti complimenti per l’onorificenza, Esa. – Con il nuovo anno viene sempre da tirare un po’ le somme dell’anno…Continua la lettura di Adozione e creatività: chiamiamola Arte Adottica